Devi venire, devi assolutamente esserci.” Così, per alcuni giorni, mi sono sentito ripetere da un’amica che non perdeva occasione per ricordarmelo. E giovedi 17 dicembre ci sono andato. Sono andato ad assistere ad “Anime, oltre i limiti”, questo spettacolo costruito e realizzato dai ragazzi del Centro Diurno Attività Socio Psico Educative del Centro Clinico San Vitaliano di Catanzaro, guidati dalla responsabile Elena Sodano. Ed ho assistito ad un’altra impresa eretica. Continua a leggere

Ieri sera l’Home for creativity di Roberta Caruso (and family), prima ancora del papa, ha spalancato le sue porte all’umanità. Con un’inaugurazione partecipata ed eretica la famiglia Caruso ha accolto per la prima volta nella sua dimora i tanti amici e sostenitori di questa iniziativa che, per le sue caratteristiche, è certamente senza precedenti in Calabria. Perchè gli eretici sono persone che mantengono le loro promesse e, a volte, come in questo caso, riescono ad andare anche oltre. L’impresa (umana prima che economica) di Roberta rappresenta un atto politico di straordinaria forza ed efficacia in un’epoca caratterizzata dal terrorismo e dalle diffidenze reciproche. Continua a leggere

Lo spot che la regione Umbria sta trasmettendo in questi giorni in tv “sssssss……….è l’ Umbria” mi richiama alla mente, per contrasto e analogia, una regione a me molto cara, la Calabria. Continua a leggere