C’è un sottile strato di terra che segna la frontiera tra l’essere e l’apparire. È una regione delicata e traballante. La sua descrizione risulta complicata ed occorre un’analisi approfondita. Continua a leggere

Le nostre esistenze sono ricche di eventi più o meno significativi ma siamo noi a dare ordine, importanza e significato a ciò che ci accade quotidianamente. Per poter agire coscientemente e fare le giuste scelte abbiamo bisogno di conoscere la verità, su noi stessi, sul mondo che ci circonda, sugli altri. La prima delle due considerazioni appena esposte si verifica comunque, la seconda invece (che ha il potere di dare un senso e un significato vero e originale al nostro agire) quasi mai. Continua a leggere

I violenti episodi di cronaca di questi ultimi giorni, hanno riportato al centro del dibattito mediatico il tema della sicurezza, percepita sempre più come precaria. Ma è vero che gli episodi di violenza stanno aumentando o è solo quello che vogliono farci credere? E soprattutto perché dobbiamo vivere al sicuro? E poi al sicuro da cosa? Dagli imprevisti, dagli eventi, dai pericoli, dalla vita? Continua a leggere