orcoDopo il ritrovamento del cadavere di Yara il parroco di Brembate Sopra, Don Corinno, durante una messa nei giorni scorsi ha affermato: «dentro di noi c’è smarrimento e angoscia e non riusciamo a capire se tutto questo ha un senso. Eravamo abituati a sentir parlare dell’orco nelle favole, adesso sappiamo cosa è l’orco. Un orco è tra noi, abbiamo visto fino a che punto può arrivare l’uomo, e siamo preoccupati». Continua a leggere

padaniaL’Italia è al 67esimo posto nell’indice sulla percezione della corruzione, che viene stilato ogni anno dall’organizzazione non governativa “Transparency International”.
Il procuratore generale della Corte dei Conti, Mario Ristuccia, nella sua relazione alla cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario ha affermato: “Si nota una rimarchevole diminuzione delle denunce che potrebbe dare conto di una certa assuefazione al fenomeno verso una vera e propria ‘cultura della corruzione’”. Continua a leggere

La rivolta contro il regime di Gheddafi, scoppiata da alcuni giorni in Libia, segue il ritmo delle nuove tecnologie perchè da esse è stata determinata. La velocità con cui gli eventi, che hanno interessato e continuano ad interessare il Nord Africa, si stanno evolvendo stride con la lentezza delle risposte da parte dei Paesi Occidentali, in primis l’Unione Europea. Continua a leggere