Per la maggior parte degli italiani le ferie sono terminate, si rientra al lavoro ed è subito allarme “stress da rientro”. In tv e sui giornali le interviste a psicologi e sociologi, sull’argomento, non si contano. Il fenomeno non è un’invenzione dei media, è reale, lo si percepisce facilmente entrando negli uffici o nei centri commerciali e interagendo con gli addetti, l’espressione del viso è eloquente, ci troviamo di fronte a dei soggetti depressi che hanno scelto di vivere da turisti e non da viaggiatori. Continua a leggere

“Studia e prenditi un pezzo di carta!” Quanti giovani si sono sentiti ripetere questo ritornello dai propri genitori o dai propri insegnanti? Quante generazioni sono cresciute con questo imperativo? Tante. E oggi? Il pezzo di carta è ancora un traguardo così immancabile? Ma soprattutto, ha sempre rappresentato un valido criterio di valutazione della preparazione di chi lo consegue? Continua a leggere

Voglio rendere pubblico il mio amore per una particolare categoria di uomo: il Minchione. Di sesso sia maschile che femminile, il Minchione lo conosci subito, ne avrai incontrati a centinaia che scorrazzano liberi per strada. Ti sarà capitato di notare qualcuno allungare un braccio fuori dal finestrino per gettare una carta, un fumatore buttare a terra la siga, sputare la cicca, lasciare al vento la confezione di uno snack… Continua a leggere