Io faccio il tifo per il vulcano islandese Eyjafjallajökull. È bene che ogni tanto la natura, indifferente, imparziale e moralmente amorale, ricordi all’uomo, che nella sua demenziale ubris, sta diventando la bestia più stupida del Creato, non è il padrone del mondo. Il vulcano islandese esplose già, con la stessa violenza, due secoli fa ma nessuno se ne accorse tranne i pochi abitanti di quelle terre lontane, mentre oggi sta mandando in tilt l’intero pianeta. Continua a leggere

Sono sempre più convinto di vivere in un Paese analfabeta dal punto di vista della democrazia. Non tanto perché ci sia un governo con tendenze autoritarie (cosa peraltro vera) ma perché lo scarso senso di democrazia è proprio, innanzitutto, dei cittadini di questo Paese e poi, di conseguenza, dei loro rappresentanti. Non c’è bisogno di andare molto lontano per accorgersene. Continua a leggere

Don Tonino Vattiata è un sacerdote ed io vorrei che gli altri sacerdoti gli assomigliassero. Don Tonino Vattiata fa parte dell’associazione Libera che da anni si batte contro tutte le mafie. Don Tonino Vattiata è un sacerdote che si impegna quotidianamente nel vibonese per strappare alla n’drangheta pezzi di territorio. Don Tonino Vattiata è figlio di un ex poliziotto che fu tra i padri fondatori del sindacalismo autonomo ed indipendente della Polizia. Don Tonino Vattiata è un mio amico ed io mi ritengo un privilegiato per il solo fatto di averlo conosciuto qualche anno fa durante la manifestazione di Libera contro le mafie a Bari. Continua a leggere